Studioburger Napoli : la passione che fa nascere grandi panini

Amiche a amici,

il panorama della ristorazione si avvale sempre di nuove persone, che con le loro idee, provano a stupire i propri clienti con novità e sperimentazioni. Ma sempre con la passione che accompagna chiunque cucini per il prossimo; la stessa passione che riscopriamo ogni volta che si entra da “Studioburger“.

Nato da poco più di un’anno, questo locale, con sede nel quartiere di Mergellina, si ripromette di deliziare chiunque entri dall’antipasto al panino, passando per le birre proposte, anche artigianali, molto buone.

Anche tra gli antipasti, la buona carne la fa da padrona, quindi non si possono non provare le “bombette pugliesi”:

Studioburger

Involtini di maialino con caciocavallo podolico, guanciale paesano sale e pepe, una vera bontà direttamente dalla Puglia.

L’antipasto è bello perchè vario, ed ecco arrivare al nostro tavolo “straccetti di pollo campese impanati con Cornflakes”, serviti con tre salse diverse: salsa al pepe rosa, al pepe verde e salsa agrodolce:

Studioberger Studioburger

Una panatura croccante che racchiude uno straccetto morbido e gustoso.

Ma il momento dei panini è giunto…e quando arrivano gli occhi si spalancano, perchè a prima vista sono davveo belli, oltre che enormi…partiamo subito con un must di “Studioburger“, il Keywest:

Studioburger

Panino con Hamburger da 160gr., Bacon, Uovo, Cheddar, Cipolla rossa di Tropea, un connubio Stati uniti e Italia vincente al palato!

Una menzione particolare ai fuori menù di “Studioburger“, che hanno il compito di rendere la vita difficile a chiunque, per le loro particolarità e con la presenza di ingredienti stagionali; uno tra i migliori è senz’altro il panino “Zuccotto”:

Studioburger

Panino con burger di maialino nero casertano, Philadelphia, Noci di Sorrento, Zucca grigliata, Guanciale del contadino DOP Genovese, per un’esplosione di sapori da non far pentire della scelta…come per tutti i panini proposti dagli chef di “Studioburger“, ovviamente!

A due passi dal mare, se avete voglia di gustare l’eccellenza italiana, cucinata ad arte ed impiattata in un panino, venite tutti a Mergellina da “Studioburger“!

Il Vostro amico

Paul Foodman

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *